PAGOPA

Pubblicato il 16 febbraio 2021 • Comune

Attivazione servizio pagoPA con Regione Lombadia

Secondo quanto previsto dal Codice dell'Amministrazione Digitale (CAD), la Pubblica Amministrazione è obbligata ad aderire al nodo nazionale pagoPA relativamente ai pagamenti telematici verso la Pubblica Amministrazione.

L'obbligatorietà al nodo nazionale pagoPA nasce allo scopo di incrementare l'uso delle modalità elettroniche di pagamento a livello di sistema Paese rendendo così il cittadino libero di scegliere come pagare (dando evidenza dei costi di commissione) e di standardizzare a livello nazionale le modalità elettroniche di pagamento verso la Pubblica Amministrazione. 

Il Comune di Misinto, in ottemperanza a quanto disposto dal CAD, partecipa al sistema nazionale dei pagamenti pagoPA in conformità alle specifiche dettate dal Legislatore.

Questo strumento consentirà agli utenti (Cittadini e Imprese) di effettuare pagamenti elettronici alla PA e accedere alle proprie posizioni debitorie inserendo il codice IUV indicato sull'Avviso di Pagamento.

Per maggiori informazioni sulle modalità di utlizzo del Portale dei Pagamenti e per conoscere l'elenco dei Prestatori di Servizi di Pagamento - PSP (stilato dall'Agenzia per l'Italia Digitale) è possibile consultare la sezione Info, situata nella pagina iniziale del Portale Pagamenti.